“Con i Bambini” ha esaminato le 395 idee progettuali pervenute per il bando prima infanzia, ammettendone 133 alla seconda fase, di cui 112 per la graduatoria dei progetti regionali e 21 per la graduatoria nazionale. Tra queste, anche ”idea progettuale della Coop.Sociale Arkè di Ischia è ammessa alla seconda fase.

Dalla “a” di ACEG-Attività cattoliche educative gioventù, che ha presentato l’idea “Focus 0/6, una comunità per il benessere dell’infanzia” alla “z” della cooperativa sociale Zaffiria, con “E se diventi farfalla”, passando per la Cooperativa Sociale Arkè di Ischia con la sua idea “IschiaZero6”, proposta che punta con azioni specifiche e mirate a rispondere alle diverse necessità e criticità presenti sul territorio isolano per la fascia 0-6 anni.  Le azioni elaborate dalla Arkè, se passerano anche la seconda fase, rappresenterano importanti innovazioni per il territorio. L’apertura e potenziamento del primo Asilo Nido isolano, il completamento di un immobile destinato ad accogliere un servizio “speciale” come SpazioAgri Zero6, il servizio di immediata accoglienza Tagesmutter Zero6 e servizi come i BabyBus Zero6 (non si tratta del classico automezzo tipo scuolabus) hanno suscitato l’apprezzamento dei valutatori.

Quindi, come dicevamo, il Consiglio di Amministrazione di “Con i Bambini” ha deliberato in merito alla ammissibilità delle idee progettuali pervenute per il Bando Prima Infanzia (0-6). Sono state ammesse 133 idee progettuali, di cui 112 per la graduatoria A (progetti regionali) e 21 per la graduatoria B, riguardante i progetti sovraregionali. Erano complessivamente 395 le idee progettuali pervenute alla scadenza del bando, lo scorso gennaio. Le 133 idee selezionate accedono ora alla seconda fase di valutazione prevista. Con i Bambini fornirà anche indicazioni e suggerimenti per la presentazione dei progetti esecutivi, che dovranno pervenire a “Con i Bambini” entro e non oltre le ore 13 del 21 giugno 2017.